first
  
last
 
 
start
stop



AGRO PONTINO CIOCIARO XC - BICI NATURA TOUR Pontecorvo (Frosinone)

AGRO PONTINO CIOCIARO XC - BICI NATURA TOUR Pontecorvo (Frosinone)

ALLA BICI NATURA TOUR DOMINIO DELLA NW SPORT CICLI CONTE FANS BIKE CON LA COPPIA GIOVANNI PENSIERO E GUIDO CAPPELLI; TRA LE DONNE SI RICONFERMA ARIANNA PAGOTTO

I master Giovanni Pensiero (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike) e Arianna Pagotto (Moser Cycling Team) hanno dettato legge alla quinta edizione della Bici Natura Tour a Pontecorvo (Frosinone) valevole come quinta prova del circuito Agro Pontino-Ciociaro di cross country.

Alla gara organizzata dall’Asd Anima Bike di Gianfranco Caporuscio, con la collaborazione tecnica di Luca Falasca, hanno preso parte 165 corridori in rappresentanza di 31 squadre provenienti da Lazio, Molise e Campania che hanno dovuto fare i conti con una giornata nuvolosa, molto umida e il terreno allentato a seguito della pioggia caduta il giorno precedente.

Teatro di gara il Santuario dei Santissimi Cosma e Damiano sede di partenza e arrivo del circuito di circa 7 chilometri con fondo sterrato, l’attraversamento di poderi privati e del bosco Mancosa ai piedi del Monte Leucio. Quanto alle salite i bikers hanno superato affrontato punte massime del 25%  tra il secondo e il terzo chilometro del circuito. Le categorie open e master uomini lo hanno ripetuto 4 volte fatta eccezione per juniores (3 giri), donne, allievi ed esordienti (2 giri). 

In avvio il primo a scatenare la bagarre è stato l’élite Stefano Capponi (Moser Cycling Team) stretto nella morsa dell’M1 Giovanni Pensiero e dell’M2 Guido Cappelli della Nw Sport Cicli Conte Fans Bike. Nulla hanno potuto gli immediati inseguitori con Michele De Santis (M1, Bikefriends Pontinia), Salvatore Battista (M3, Mtb Santa Marinella), l’under 23 Michele Tamburlini (Emporio del Ciclo), Paolo Viola (M1, Giant Bikextreme), Luca Adipietro (M1, Formia Mtb Club), Giulio De Prosperis (M1, Cicli De Simone-Race Mountain) e Giuseppe Calò (M2, Drake Team Cisterna).

Nella tornata successiva Capponi si è dovuto arrendere per un problema meccanico alla sella e dunque via libera per la coppia al comando Cappelli e Pensiero che hanno dilatato il margine di vantaggio a 1’10” su De Santis passato dalla quarta alla terza posizione provvisoria.

L’arrivo finale ha confermato le posizioni di gara nelle ultime due tornate: primo Pensiero, secondo Cappelli e terzo De Santis a 3 minuti. Buon quarto posto per l’under 23 Tamburlini che ha mancato per solo 1’30” l’aggancio al podio. Giovanni Pensiero ha terminato la gara col tempo generale di 1.27’57” facendo registrare un tempo medio sul giro attorno i 22 minuti.

Io e Guido Cappelli non abbiamo avuto problemi nonostante il troppo fango. Siamo riusciti ad accelerare a seguito del problema meccanico di Capponi e ci siamo gestiti assieme dandoci cambi regolari”. ha dichiarato Giovanni Pensiero che nel 2010 si è classificato secondo assoluto e primo di categoria tra i master 1 al circuito Marathon Lazio.

Tra le donne si è registrato l’exploit della master woman 1 Arianna Pagotto (Bikefriends Pontinia) davanti a Stellina Vignola (MW1, Tuttociclo Racing Team), Maria Teresa Mosca (MW2, Stabia In Bike) e Barbara Pizzuti (MW1, Ciociaria Bike).

All’Agro Pontino-Ciociaro dopo le brillanti prove di Fondi e Priverno si rinconfermano ancora una volta gli juniores del Biciclo Team New Limits con Luca De Nicola e Riccardo Donati rispettivamente primo e secondo davanti a Enrico De Cesaris (GS Fontana Anagni).  Il maestro di mountain bike Felice De Nicola, papà di Luca, è entusiasta del  podio: “Sono enormemente soddisfatto per i miei ragazzi a cui ho fatto completare, d’accordo con la giuria, l’intera gara posizionando Luca De Nicola sulla scia dei primi tre assoluti e Riccardo Donati vicino all’undicesimo assoluto. La condizione era ottima considerando che i miei ragazzi compiranno 17 anni nel mese di agosto. Il livello della gara, visto le piogge recenti, è stato molto impegnativo”. 

Come gli juniores del Biciclo anche la Mtb Grotte di Castro si è nuovamente messa in luce grazie al vivaio degli allievi Gleb Baranov e il terzo posto di Matteo Maurizi. In mezzo ai due portacolori del sodalizio viterbese Matteo Mandatori (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike). Prima importante vittoria in carriera per Gleb Baranov nato in Estonia, da dieci anni circa in Italia e  “grottano” (da Grotte di Castro, Viterbo) come lui si definisce a tutti gli effetti: “Nonostante il troppo fango, pensavo peggio. È stato impegnativo correre con il terreno non asciutto ma sono riuscito a gestirmi”.

Ancora festa in casa Mtb Grotte di Castro con l’esordiente Ivan Colonnelli che non ha avuto problemi a staccare Matteo Lalli e Davide Di Vozzo. Originario di Acquapendente (Viterbo), per Ivan Colonnelli è arrivata la prima vittoria tra gli esordienti: “Sono andato meglio di quanto pensavo su un percorso tecnico e molto fangoso. Per fortuna che ho scelto i copertoni giusti per districarmi meglio nel fango”.

In campo femminile l’allieva Giorgia Ascenzi e l’esordiente Linda Di Vito sono state le uniche atlete al via regalando un’altra grande gioia al proprio gruppo sportivo di appartenenza, il GS Fontana Anagni. “Una gara abbastanza faticosa e con molto fango. La cosa più bella di questa giornata è che siamo arrivata prime tutte e due e ci siamo divertite tantissimo” ha commentato assieme Linda Di Vito e Giorgia Ascenzi.

Presenti nel corso della gara e della cerimonia di premiazione per il comitato Fci Lazio il consigliere Paolo Imperatori, il vice-presidente Tony Vernile e per il comune di Pontecorvo l’assessore Christian Proietti e il consigliere Maurizio Santoro.

Complice il tempo incerto non hanno avuto luogo come da programma le escursioni di trekking, la pedalata non competitiva e le animazioni per i bambini che facevano da contorno alla gara di cross country. Il comitato organizzatore dell’Asd Animabike ha ufficializzato il recupero delle tre manifestazioni nella giornata di domenica 22 maggio (info su www.animabike.it).

L’associazione Anima Bike da sempre porta avanti il principio dello sport sano – ha affermato l’assessore Christian Proietti -  Questa manifestazione sottolinea il grande impegno che hanno avuto gli organizzatori e non fa altro che dare lustro e importanza alla città di Pontecorvo. Da parte nostra dell’amministrazione comunale c’è stato il sostegno, la collaborazione e la partecipazione. Solo il fango ha messo difficoltà gli atleti ma è stato il valore aggiunto della manifestazione”.

Così il consigliere comunale Maurizio Santoro: “Nonostante il tempo poco clemente, sono soddisfatto per la bellissima cornice di pubblico e atleti per la prima volta alla contrada di San Cosma.  Questo entusiasmo ci spinge per il prossimo anno a fare sempre di più”.

Aver fatto 165 partenti è stato un bel traguardo per noi che siamo i nuovi entrati nel circuito Agro Pontino-Ciociaro – ha spiegato l’organizzatore Gianfranco Caporuscio – Questo è un bel biglietto da visita per la città di Pontecorvo. Rignrazio tutti i partecipanti, l’amministrazione comunale, la parrocchia di San Marco per la disponibilità dell’ostello come struttura logistica, la contrada San Cosma nella persona di Claudio Torri e un doveroso ringraziamento anche ai proprietari dei terreni privati che ci hanno concesso il passaggio della gara”.

Per quanto concerne le prossime gare nel Lazio, è stato cancellato definitivamente il Trofeo XC Città di Poggio Bustone che era in programma il 10 luglio. La data sarà rimpiazzata dalla decima edizione della Villabikers Cup che rientrerà nei circuiti Agro Pontino-Ciociaro e Le Bontà Laziali oltre ad assegnare, per l’occasione, il titolo laziale di cross country per agonisti e amatori.

L’Agro Pontino-Ciociaro proseguirà con le ultime tre prove in calendario tutte nella provincia di Frosinone:

2 giugno: Trofeo Città dei Papi – Pantanello di Anagni (Fr)
10 luglio: Villabikers Cup – Villa Latina (Fr)
17 luglio: Trofeo Mtb Alatri Terra dei Ciclopi – Alatri (Fr)


ORDINE D’ARRIVO ASSOLUTO UOMINI
1° Giovanni Pensiero (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike – 1°M1) 1.27’57”
2° Guido Cappelli (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike – 1°M2) a 1”
3° Michele De Santis (Bike Friends Pontinia – 2°M2) a 3’07”
4° Michele Tamburlini (Emporio Del Ciclo – 1°Open) a 5’49”
5° Paolo Viola (Giant Bikextreme – 2°M1) a 7’19”
6° Salvatore Battista (Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini – 1°M3) a 7’36”
7° Giuseppe Calò (Drake Team Cisterna - 3°M2) a 7’44”
8° Giulio De Prosperis (Cicli De Simone-Race Mountain - 3°M1) a 8’18”
9° Luca Adipietro (Formia Mtb Club - 2°M1) a 9’57”
10° Gianluca Marinucci (Free Bikers Team – 2°M3) a 10’06”
11° Leandro Rotondi (Drake Team Cisterna – 1°Elite Master Sport) a 10’18”
12° Fabio Quattrocchi (Ciociaria Bike - 1°M5) a 11’12”
13° Francesco Mellozzi (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike – 2°Elite Master Sport) a 12’05”
14° Giuseppe Di Maio (Stabia In Bike – 4°M2) a 13’01”
15° Massimo Foschi (Ciclotech-Mtb Runners - 1°M4) a 13’13”
16° Luca Vacca (Tuttociclo Racing Team – 5°M1) a 13’14”
17° Antonio Fusco (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike - 2°M5) a 14’30”
18° Giuseppe Chiarini (Formia Mtb Club - 5°M2) a 14’52”
19° Massimiliano Guglielmetti (Ciociaria Bike – 6°M2) a 15’04”
20° Luciano Spada (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike – 2°M4) a 16’03”
21° Fabio Icuchi (Mtb Santa Marinella Cicli Montanini - 3°M3) a 16’12”
22° Simone De Luca (Ciclotech-Mtb Runners – 3°Elite Master Sport) a 16’22”
23° Baldassarre Durazzo (Stabia In Bike – 4°Elite Master Sport) a 16’54”
24° Maurizio Fratticci (Ciclotech-Mtb Runners – 3°M5) a 17’50”
29° Beniamino Scappaticci (MB Lazio Ecoliri – 4°M3) a 23’05”
30° Rolando Merlino (Ciociaria Bike - 3°M4) a 24’34”
31° Maurizio Polselli (Tuttociclo Racing Team – 5°M3) a 25’08”
36° Raffaele Ginocchio (Frw Giannini Bike’s – 4°M4) a 28’33”
37° Cosimo D’Ambrosio (Alfano Bike’s – 5°Elite Master Sport) a 28’59”
40° Luca Proietti (Ciociaria Bike - 1°Master Junior) a 1 giro
47° Umberto Greggi (Ciclotech-Mtb Runners - 1°M6)
50° Vincenzo Cestra (Team Fullmonty - 1°M7+)
51° Elvezio Proietti (Ciociaria Bike – 5°M4)
58° Rocco Di Cosmo (Ciclo Team Sora – 4°M5)
63° Adnan Feituri (Mtb Santa Marinella Cicli Montanini - 4°M5)
64° Salvatore Paparello (World Bike Formia – 2°Master Junior)
109° Veronica Bucci (Atletico Uisp Monterotondo – 1°Master Woman Junior) a 2 giri
116° Antonio Bufalini (Ciociaria Bike - 2°M6) a 3 giri


ORDINE D’ARRIVO ASSOLUTO FEMMINILE
1° Arianna Pagotto (Bike Friends Pontinia – 1°MW1 – 80°ass.) 
2° Stellina Vignola (Tuttociclo Racing Team – 2°MW1 – 82°) a 4’16”
3° Maria Teresa Mosca (Stabia In Bike – 1°MW2 – 85°) a 14’44”
4° Barbara Pizzuti (Ciociaria Bike - 3°MW1 – 107°) a 1 giro


OPEN
1° Michele Tamburlini (Emporio del Ciclo – 4°ass.)


JUNIORES
1° Luca De Nicola (Il Biciclo Team New Limits – 38°ass.)
3° Riccardo Donati (Il Biciclo Team New Limits – 39°)
5° Enrico De Cesaris (GS Fontana Anagni – 41°)
4° Marco Rastelli (Drake Team Cisterna – 42°)
5° Franco Maria Di Russo (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike – 54°)
6° Federico Di Vozzo (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike – 76°)
7° Francesco Grassi (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike – 104°)


ALLIEVI
1° Gleb Baranov (Mtb Grotte di Castro – 92°)
2° Matteo Mandatori (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike – 93°)
3° Matteo Maurizi (Mtb Grotte di Castro - 94°)
4° Andrea Spadaccia (Mtb Grotte di Castro – 96°)
5° Enrico Poponi (Mtb Grotte di Castro – 97°)
6° Lorenzo Garzi (Il Biciclo Team New Limits – 99°)


ESORDIENTI
1° Ivan Colonnelli (Mtb Grotte di Castro – 91°)
2° Matteo Lalli (GS Fontana Anagni – 110°)
3° Davide Di Vozzo (World Bike Formia – 111°)


DONNE ESORDIENTI
1° Linda Di Vito (GS Fontana Anagni - 114°)


DONNE ALLIEVE
1° Giorgia Ascenzi (GS Fontana Anagni – 113°)


NB Nelle voci open, juniores, allievi, esordienti e donne, è indicato tra parentesi, a fianco della società di appartenenza, il piazzamento assoluto nella classifica finale  con i master maschili; nell’arrivo assoluto femminile il distacco è calcolato dal piazzamento della prima classificata.


Fonte: Luca Alò



www.agropontinociociaromtb.it
www.animabike.it

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calendario

<<  Set 2019  >>
 L  M  M  G  V  S  D 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Statistiche foto

  • Quante foto?   12254
  • Quante categorie?   284
  • Quante visite?   1240191

Bici da strada

No current events.

MTB

No current events.

Climbing

No current events.

Trekking

No current events.

Seguici su Google+

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione specifica. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedi la nostra Cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito.

Informazioni sulla normativa italiana sui cookie